Tre vittorie su tre partite: il Breganze non delude e vince le partite che doveva vincere. Un trittico di successi che ha permesso alle ragazze di Zanetti di fare un importante balzo in avanti fino al nono posto, a cinque punti dalla Lazio che occupa l'ultima posizione valida per i play off. Contro lo Stone Five Fasano le biancorosse hanno concesso gran poco alle loro avversarie e, come era successo nei derby contro Thiene e Rambla, ha dato segnali più che positivi per il proseguo della stagione. Domenica però si a va a Chieti Scalo, al Palasport S.Filomena, dove ad aspettare il Breganze è il Montesilvano, terzo della classe e squadra di tutt'altra caratura rispetto alle ultime incontrate. Ma la squadra di Zanetti, in caso di vittoria, guadagnerebbe punti preziosissimi, visti anche gli scontri diretti tra Real Statte e Cagliari (che occupano sesto e settimo posto) e Bellator e Salinis dietro, mentre il Città di Falconara riposerà. A fare il punto della situazione è Cintia Pereira, giocatrice biancorossa che nelle ultime 4 partite ha messo a segno ben 6 reti.

Domenica alle 15 (ATTENZIONE ALL'ORARIO) al PalaSarcedo arriva lo Stone Five Fasano, quartultima della classe, e il Breganze punta alla tripletta di vittorie, dopo quelle nei derby contro Rambla e Thiene. Mister Zanetti, con tutti gli scongiuri del caso, ci ha annunciato di avere finalmente a disposizione tutte le sue giocatrici dopo un periodo in cui infortuni e influenze avevano riempito l'infermeria biancorossa.

CITTÀ DI THIENE – FUTSAL BREGANZE 2- 8 (pt: 2-4)

Arriva la seconda, importantissima vittoria settimanale per il Futsal Breganze: le biancorosse surclassano le cugine del Città di Thiene, dimostrando un tasso tecnico decisamente superiore. I due successi contro ultima e penultima in classifica dimostrano che questa squadra ha ben altri obiettivi, che deve guardare in alto e lottare per un posto nelle prime otto. Oggi le nostre ragazze occupano la nona posizione e di qui in poi saranno undici finali per provare a recuperare i cinque punti che le separano dall'ottavo posto e mantenere, e se possibile aumentare, l'esiguo vantaggio sulle dirette concorrenti Salinis, Falconara e Bellator.

FUTSAL BREGANZE – RAMBLA 7-1 (pt: 5-1)

Servivano tre punti, tre punti sono arrivati. Il Breganze, dopo le due sconfitte contro le romane, torna alla vittoria e rifila un settebello alla Rambla in un derby giocato in maniera impeccabile dalle ragazze di Zanetti. Tante le note positive della serata: i primi gol in biancorosso per Maria Perez Pereira, doppietta per lei, ma che è quasi una tripletta, e di Rossana Rovito e l'esordio di Chiara Ambrosioni in A, oltre naturalmente alla vittoria e alla prestazione convincente delle ragazze. Altre buone notizie arrivano poi anche dagli altri campi: il Salinis ha pareggiato, il Falconara ha perso e il Breganze rosicchia qualche importante punto per cominciare la risalita.

La società Futsal Breganze 2011 intende comunicare che nei prossimi giorni provvederà alla presentazione di un reclamo in merito alla partita di domenica contro la Lazio. Oggetto del reclamo sarà la verifica della posizione di una giocatrice della Lazio sulla quale la nostra società intende fare chiarezza.

Ci serviamo di questo comunicato per manifestare la nostra volontà di agire nella massima trasparenza.   

Terza giornata del girone di ritorno del campionato di Serie A femminile che vede il Breganze impegnato in una lunga e delicata trasferta verso il PalaGems di Roma, dove domani alle 15 le nostre ragazze sfideranno la Lazio, ottava forza del campionato a quota 26 punti, 8 in più rispetto alle biancorosse. Una sfida importante: la squadra di Zanetti per cominciare a risalire la china in classifica ha bisogno di portare a casa punti pesanti che iniettino fiducia e consapevolezza dei propri mezzi.

Dopo la super prestazione contro l'Olimpus Roma, le nostre ragazze hanno ripreso la preparazione in vista dell'importante sfida di domenica in casa della Lazio. A raccontarci la situazione in casa Breganze è Valentina Laurenti, giocatrice esperta, al suo terzo anno tra le fila biancorosse, che in questo periodo sta dando un grande apporto alla sua squadra, ma che nel prossimo match non sarà a disposizione di mister Zanetti per squalifica.